mercoledì 18 maggio 2016

Impossibile vincere in Italia!

Il campionato è appena terminato e il Napoli ha battuto tutti record che c'erano da battere. 82 punti di cui in casa 16 vittorie e 3 pareggi. Attacco atomico con 36 reti di Higuain. Nonostante ciò siamo arrivati secondi a -9 punti dalla Juve. C'è qualcosa che non quadra. Vero che i bianconeri hanno fatto qualcosa di mostruoso è avuto una costanza di risultati dopo la sconfitta con il Sassuolo. 26 vittorie su 28 partite. Mai nella storia del calcio è successo una cosa simile. Proprio per questo c'è qualcosa di anomalo, di oscuro, di poco credibile. Come può una squadra di calcio essere ridicolizzata in Europa beccando ben 6 gol dal Bayern più indecente di tutta la sua storia, essere in zona retrocessione dopo 10 giornate con aiuti arbitrali, pessimo gioco è pessima condizione fisica rinascere subito dopo il rinnovo del contratto tra FIGC e FIAT? I conti non tornano e c'è poco da discutere. La Juve non poteva recuperare quel tipo di Gape vincere un altro titolo. Umanamente impossibile. Per cui dopo tutti questi record dobbiamo escludere con estrema certezza che parliamo di calcio. Lo sport non c'entra niente. La Juve ha vinto per altri motivi, ma non attinenti allo stra potere calcistico. In Italia è praticamente impossibile vincere uno scudetto fino a quando FIGC AIA RAI SKY E STAMPA avranno un unico padrone: la Juve!