lunedì 9 novembre 2015

DA 1 A 10 DI AZZURRANDIA DOPO LA 12^ GIORNATA DEL NAPOLI DI SARRI

Il campionato di serie A si ferma per la sosta delle Nazionali. L'Italia affronterà in amichevole Belgio e Romania (il CT Antonio Conte come sempre non si smentisce convocando il solo Gabbiadini ed escludendo Insigne e Jorginho a discapito di gente come Montolivo, Bonaventura, Giaccherini, Zaza e Okaka). Dopo la partenza falsa delle prime 3 partite, il Napoli di Sarri ha collezionato 9 risultati utili consecutivi, 13 con 4 partite di Europa League, raffica di gol a ripetizione con sonori 5-0 e pocho gol subiti (0 nelle ultime 4 partite).

1) Un solo gol fatto contro l'Udinese, anche se il migliore in campo è stato il portiere friulano. Reina fà una sola parata in 95 minuti.
2) Gli arbitri della 12^ giornata di Roma-Lazio (rigore mezzo metro fuori area( Empoli-Juventus (3° gol bianconero in fuorigioco di 2 metri) Samp-Fiorentina (secondo giallo sacrosanto non dato a Vecino) Torino-Inter ( 2 rigori negati ai granata).
3) i cambi sistematici che effettua Mister Sarri, a differenza di Benitez che ne faceva di meno e tardivi.
4) le partite consecutive che non prendiamo gol.Koulibaly una diga invalicabile
5) il voto all'arbitro di ieri per aver fischiato troppo spezzando il gioco e non aver concesso un rigore sacrosanto su Allan su risultato di 0-0
6) i gol segnati dal Napoli in 2 partite in 3 giorni. Attacco atomico
7) il voto a jorginho. Rinato grazie a Sarri. Perno del centrocampo e valore di mercato triplicato
8) il voto a Gonzalo Higuain. Unico, inimitabile, stratosferico. Miglior attaccante d'Europa attualmente
9) a Cristiano Giuntoli. Grande intenditore di calcio. Se gli chiedete un nome di un giocatore di serie C, che non conosce nessuno, lui lo conosce. Ottimo acquisto
10) ai tifosi del Napoli, che nonostante la partita fosse finita da 15 minuti, continuavano a cantare un giorno all'improvviso.....UNICI!