mercoledì 21 gennaio 2015

Vittoria importantissima e morale a mille!

Senza dover ritornare sulla sciagurata sconfitta contro la Juve, decisa e decretata dall'arbitro Tagliavento, il Napoli è sulle ali dell'entusiasmo dopo la vittoria contro la Lazio, in trasferta 1-0, gol del Pipita Higuain al 18 minuto del primo tempo. La Lazio gioca meglio e tiene di più la palla, prende un legno e tanti cross. Se guardiamo alla fine le palle gol, il risultato pur senza merito nel gioco, poteva essere più rotondo. Negli primi e negli ultimi 10 minuti del secondo tempo il Napoli ha avuto più volte la palla del raddoppio, sciupata in due occasioni dallo stesso Higuain e Hamsik e Callejon in modo clamoroso. Archiviata la Juve, gli azzurri si riprendono il terzo posto, con una vittoria fondamentale nello scontro diretto. Sotto con l'Udinese in Coppa Italia. Vogliamo la sesta Coppa.