domenica 5 maggio 2013

NAPOLI-INTER: una partita da non sottovalutare

Tra poco più di 40 minuti è Napoli-Inter, valida per il secondo posto diretto per gli azzurri e per la qualificazione in Europa League per i nerazzurri. Partita quasi decisiva per il Napoli, che con 1 vittoria rimette le cose a posto e allunga di 7 punti sul Milan (8 con la differenza reti), mettendo quasi il punto esclamativo sul piazzamento diretto in Champions. L'Inter scende al San Paolo, rimaneggiata di ben 10 titolari, tra cui Capitan Zanetti, Cassano, Palacio e Milito. La partita va vinta, ma occhio ai nerazzurri ammazzagrandi, che anche senza i titolarissimi vorranno fare la partita della vita. In questo Campionato hanno battuto rispettivamente Juventus, Roma, Lazio, Fiorentina, Napoli e Milan. Se fossi in Mazzarri non giocherei subito all'attacco e farei fare la partita all'Inter e colpirli di contropiede, la nostra arma in più. Poi, sarà quel che sarà..
BUONA PARTITA A TUTTI I TIFOSI DEL NAPOLI!