mercoledì 6 marzo 2013

Sir Alex Ferguson distrutto!

Ieri sera durante la partita degli ottavi di finale di Champions League tra Manchester United e Real Madrid, si è consumata una grande ingiustizia per il calcio Britannico. Red Davils fuori battuti 2-1, ansi no, battutti dall'arbitro Cakir. A inizio secondo tempo con i padroni di casa in vantaggio 1-0, e in totale controllo della partita, il pessimo arbitro Turco, vede un espulsione su un fallo di Nani, che le immagini smentiscono nel modo più assoluto, visto che risulta essere un fallo veniale, che non meriterebbe nemmeno l'ammonizione. Sir Alex Ferguson, si alza subito dalla panchina e inizia la protesta con il quarto uomo. Il Real Madrid segnerà 2 gol, vincendo la partita e qualificandosi per i quarti (Mourinho dichiarerà in sala stampa che ha vinto la squadra che meritava di meno, ossia il suo Real). In sala stampa il vice di Ferguson, che non si è presentato, ha dichiarato testualmente, che siamo tutti delusi, e Ferguson è distrutto. Lo credo, dopo un arbitraggio del genere, chi non lo sarebbe.