domenica 20 giugno 2010

Mondiali 2010: Italia - Nuova Zelanda 1 - 1

L'Italietta di Marcello Lippi pareggia 1 - 1 vs la modesta Nuova Zelanda e mette a rischio la qualificazione agli ottavi di finale. Adesso bisogna battere la Slovacchia o pareggiare e sperare che il Paraguay batta i Newzelandesi. Quasi certo che l'Italia non possa arrivare prima nel girone, e quasi certo che se si qualificherà affronterà l'Olanda. Tutto ciò si poteva tranquillamente evitare giocando una partita dignitosa o quanto tale. L'Italietta è apparsa lenta e macchinosa, mediocre e priva di qualità ed estro. Insomma bastava convocare Cassano, Balotelli e Totti per poter sopperire a queste figuracce, se non altro avremmo vinto anche giocando male. Bravo Lippi, come detto nei post precedenti i migliori sono rimasti a casa e gli scarti li hai portati ai Mondiali. Così non va, e ne và della propria onorabilità. Non si naviga per sempre sugli allori, è questa Italia con 3/4 di Juve non è presentabile. Buffon,Chiellini,Cannavaro(ex Juve), Criscito, Marchisio, Iaquinta e Camoranesi erano impresentabili e sono stati comunque mandati in campo dopo un pessimo 2009/2010. Grazie Marcello per aver permesso alla Nuova Zelanda di entrare nella storia , e grazie per la "vergogna" che ci hai donato, per sempre.