domenica 6 giugno 2010

Amichevole: Italia Svizzera 1 - 1

Dopo la figuraccia con il Messico gli azzurri delle seconde linee di M.Lippi sfoderano una buona prestazione, soprattutto nel 1°tempo con la Svizzera. In gol gli Svizzeri con Inler al 10' dopo un dribbling effettua un tiro di sinistro da fuori area, non irresistibile sul primo palo alla sx di Marchetti che si lascia sorprendere colpevolmente. Al 14' pareggia Fabio Quagliarella con un bel colpo di testa sul secondo palo, imparabile per il portiere Svizzero. L'Italia tiene bene il campo e non lascia niente agli avversari, e appena può contrattacca pericolosamente con Iaquinta, Pazzini e lo stesso Quagliarella. Buona prova di Gattuso, al rientro e di Palombo (sostituto dell'infortunato Pirlo). Bene anche la difesa con l'esordiente Bocchetti, Chiellini, Zambrotta e Maggio. L'Italia rispetto alla gara vs i Messicani è apparsa leggermente più brillante fisicamente, e più aggressiva. Determinanti le volate dell'azzurro Cristian Maggio a destra, e le incursioni di Fabio Quagliarella, che oltre al gol ha effettuato anche 2 assist per Pazzini, che non ha saputo approfittarne. Nel 2°tempo entrano Di Natale, Gilardino e Criscito, ma non incidono più di tanto. Il CT M.Lippi soddisfatto della prova, fiducioso in un buon avvio di Mondiale, e sicuro nella crescita dei ragazzi, che il giorno 8 giugno partiranno per il Sud Africa, per preparare al meglio la sfida vs il Paraguay, in programma lunedì 14 giugno a Cape Town, alle ore 20:30.