giovedì 13 maggio 2010

Antonio Vojak: Il Basco d'oro

Antonio Vojak nasce a Pola il 19 novembre 1904 e inizia la sua carriera calcistica nelle file della Lazio. Dopo appena 1 anno viene notato dalla Juventus che lo ingaggia per 4 stagioni e dove segna 46 gol e vince 1 scudetto nel 1926/27. Nel 1929 viene ingaggiato dal Napoli, alla guida di William Garbutt. Resta al Napoli fino 1935 segnando 102 reti (in totale quasi 200), trascinando la squadra nelle zone alte della classifica. Molto amato dai tifosi del Napoli, il "Basco d'oro" ha segnato una delle pagine più belle della società Azzurra. Gioca una sola partita in Nazionale nel 1932. Dal 1940 al 1943 è allenatore del Napoli. Muore nel 1977.